Articoli con tag: roma

Archeologhe ed Archeologi scendono in piazza | Roma, 15 Dicembre 2012


 

Il documento di chiamata alla manifestazione è disponibile qui: http://www.archeologi.org/public/manifestazione_archeologi_2012.pdf

Grazie ad ANA Toscana (toscana[@]archeologi.org)
Per info trasporti, alloggio e cene convenzionate: manifestazione[@]archeologi.org

Categorie: archeologhe | Tag: , , , , , | Lascia un commento

Roma, 15 ottobre: la VERA manifestazione


Noi c’eravamo.

Assieme al comitato Il nostro tempo è adesso siamo scese in piazza
il 15 ottobre a Roma.

Un fiume di centinaia di migliaia di persone che chiede un cambiamento
e di partecipare attivamente ad esso.
Mentre i giornalisti correvano a documentare gli scontri noi continuavamo a sfilare,
consapevoli di ciò che accadeva attraverso Twitter e
ancor più determinati a mostrare la differenza tra noi e i barbari.

Sui giornali e in tv non vedrete le immagini dei partecipanti alla manifestazione,
perché la notizia è nel sangue.

Queste foto di Carlotta Bassoli sono il nostro punto di vista.
Perché si sappia ciò che è stato DAVVERO nel
grande corteo che ha attraversato Roma.

Perché niente offuscherà le nostre ragioni.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Categorie: archeologhe, denuncia | Tag: , , | 8 commenti

Donna + strada + passeggiata = prostituta. Storia di un’archeologa che ‘se l’è andata a cercare’.



Giornata di cantiere su una strada a Torrimpietra (Fiumicino), non lontano dal Castello dove sono state festeggiate le nozze della Carfagna.
Il posto sarebbe bellissimo, non a caso sottoposto a vincoli di ogni genere, ma al momento è una discarica a cielo aperto e soprattutto luogo prediletto per prostitute e clienti che si appartano (in 5 giorni di lavoro mi sono fatta una bella cultura!).
Venerdì alle ore 12 ho pensato di fare due passi… così, per vedere il castello… nonostante i miei abiti da cantiere (sinceramente contro ogni tentazione) un auto con un uomo si accosta insistente… io affretto il passo, lui accelera, io torno indietro e lui fa inversione con l’auto.
A quel punto spaventata inizio a correre e prendo il cellulare… lui dopo un po’ desiste… io finalmente arrivo alle transenne del cantiere. Poco dopo vedo un auto dei carabinieri, gli racconto l’accaduto, loro gentili rispondono: noi facciamo il possibile, siamo qui apposta, abbiamo pacchi di denunce per prostituzione e per atti osceni in luogo pubblico… ma il problema non si risolve e ormai in questa zona le donne non passeggiano più da sole…

Ci rendiamo conto? A mezzogiorno una donna non può sentirsi libera di fare una passeggiata! Più tardi ho raccontato l’episodio al geometra e all’ingegnere del cantiere… commento: vabbè si sa, qui è così, diciamo che te la sei andata a cercare!

Me la sono andata a cercare? Con le scarpe antinfortunio, i pantaloni larghi e una polo blu… io sono ancora allibita, diciamo pure che è andata bene, ma ovviamente il castello non l’ho visto!!

Zaira Maschio

Categorie: archeologhe | Tag: , , , , | 8 commenti

Blog su WordPress.com.